Regole generali per la Pubblicazione di Annunci

Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto dell’inserimento dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare i termini e condizioi di utilizzo del servizio. Affarinzona.it non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto pubblicato dagli utenti e per la loro condotta.
Ti ricordiamo che gli annunci devono rispettare tutti regolamenti e le leggi vigenti in italia.

Affarinzona.it si riserva il diritto di:

  • decidere in qualunque momento le azioni da compiere in caso di annunci che infrangano le presenti regole o i principi su cui Affarinzona.it si basa.
  • modificare/aggiornare le regole in qualunque momento, anche senza alcun preavviso.
  • modificare il titolo degli annunci per ragioni editoriali e/o per rendere più comprensibile il contenuto dell’annuncio stesso.
  • non pubblicare un annuncio o, se pubblicato direttamente on line dall’utente, di cancellarlo, qualora il contenuto dell’annuncio violi le condizioni generali di utilizzo del servizio, e/o le presenti regole o, in ogni caso, qualora il suo contenuto non sia conforme alla politica editoriale di Affarinzona.it. Resta inteso che Affarinzona.it non sarà comunque responsabile di eventuali danni diretti e/o indiretti arrecati a terzi dalla pubblicazione dell’annuncio, anche qualora non abbia disposto la sua cancellazione.

Ti ricordiamo che Affarinzona.it collabora con le forze dell’ordine nel caso di annunci che infrangano la legge. L’identità di inserzionisti o compratori può essere determinata tramite il provider di servizi internet. Ad esempio, gli indirizzi IP potrebbero essere registrati al fine di garantire il rispetto dei termini e delle condizioni del servizio.

Affarinzona.it fornirà, su richiesta delle Autorità competenti, ogni informazione utile all’identificazione di eventuali soggetti evasori d’imposta.

Quali annunci si possono inserire?

Si possono inserire annunci di compravendita di beni e servizi e annunci di lavoro, purché siano conformi con la legislazione italiana e la politica editoriale di Affarinzona.it e rientrino in una delle nostre categorie. I beni consentiti ma non riconducibili alle nostre categorie possono essere inseriti nella categoria “Altri”.

Ogni annuncio deve essere relativo a un singolo prodotto o servizio ben identificato. Puoi inserire annunci relativi a prodotti in stock solo se venduti in blocco ad un unico prezzo; altrimenti devi creare più annunci.

Il testo degli annunci deve essere dettagliato e relativo all’oggetto dell’annuncio. Non è permesso l’inserimento di frasi generiche, non riferite al prodotto in vendita o che promuovano servizi non direttamente riferibili all’annuncio (es. vendo anche molti altri prodotti, ecc.).

Tutti i prodotti e servizi offerti devono essere disponibili sul territorio italiano.

Quanti annunci si possono inserire?

Affarinzona.it si riserva il diritto, in qualsiasi momento e a suo insindacabile giudizio, di limitare il numero di annunci pubblicabili da una singola persona e/o azienda.

Al raggiungimento di soglie predeterminate di inserimento degli annunci gratuiti, variabili in base alla categoria di inserimento, l’utente non potrà inserire ulteriori annunci e verrà avvisato mediante una comunicazione di tramite mezzo posta elettronica dall’amministrazione di Affarinzona.it.

Chi può inserire annunci?

privati possono inserire annunci in ogni categoria. Le aziende possono inserire annunci in ogni categoria tranne “Cerco Lavoro”.